Zelda Perkins, l’assistente di Weistein denuncia: tentò di violentare una collega a Venezia

Argomenti: people Cinema violenza sessuale scandalo sessuale Protagonisti: Zelda Perkins Harvey Weistein Un contratto, pagato 125.000 dollari a testa, per non parlare. Fu costretta a firmarlo Zelda Perkins, assistente di Harvey Weinstein, nel 1998, e insieme a lei una collega. Il contratto, che conteneva clausole molto restrittive, era stato stipulato perché gli abusi sessuali del produttore …

Facebook ti avviserà quando viene caricata una tua foto senza tag

Il nuovo strumento si chiama Photo Review e consente alla piattaforma di notificarti quando qualcuni posta un’immagine senza menzionarti. Per ora non in Canada in Europa per le norme sulla privacy di SIMONE COSIMI ANCHE se non c’è il tuo tag, cioè se amici e contatti non ti menzionano, Facebook ti avviserà quando una tua …

Boom dell’ecommerce, la corsa  di Amazon ad affittare magazzini

Delle consegne con i droni si parla in una recente ricerca di Cushman Wakefield e P3 Logistic Parks incentrata sulla necessità, imposta dallo sviluppo dell’ecommerce, di nuovi spazi logistici nelle grandi città europee. In base al modello elaborato dai ricercatori, entro il 2021 serviranno superfici più ampie del 69%. Non è un caso che Amazon …

Eni, Descalzi e Scaroni a processo per le presunte tangenti in Nigeria

Claudio Descalzi (ansa) MILANO – Il gup di Milano, Giuseppina Barbara, ha rinviato a giudizio tutti i 15 imputanti, tra cui Claudio Descalzi e Paolo Scaroni e le società Eni e Shell, per il caso della presunta maxi tangente da un miliardo e 300 milioni di dollari versata dai due gruppi a pubblici ufficiali e politici …

La riforma fiscale Usa: scudo sui soldi offshore delle multinazionali e vantaggi ai più ricchi

MILANO – Una riforma in grado di dare una spinta da 4 punti di Pil alla prima economia del mondo. Un testo scritto per favorire le multinazionali che potranno far rientrare i soldi fin qui tenuti in caldo all'estero, con uno scudo fiscale che farà loro pagare tasse irrisorie rispetto al normale, e le famiglie …

Eni, tangenti in Nigeria: processo per corruzione internazionale

L’accusa Nell’ottica accusatoria, Descalzi avrebbe «personalmente tenuto i contatti» con Obi e con gli allora due dirigenti operativi Eni in Nigeria, Roberto Casula e Vincenzo Armanna; e, «informato della richiesta di commissioni, e ricevendo da Bisignani indicazioni» sulla trattativa, avrebbe poi «coordinato con Brinded in Shell la posizione delle due società, incontrando con Scaroni il …

In futuro sarà possibile leggere alla luce delle piante

Credits: MIT  L'esperimento del Mit: nanoparticelle incorporate nelle foglie di crescione creano una luce fioca che può durare fino a quattro ore di MARIA LUISA PRETE DOPO la piante spia progettate dal Darpa – il braccio militare Usa responsabile dello sviluppo di nuove tecnologie – arrivano dal Mit quelle che funzionano come un'abat-jour. Proprio così, …

Bmw, 100 mila volte elettrica

E per celebrare il raggiungimento dell’obiettivo la sede dellla marca a a Monaco è stata illuminata come una pila elettrica "Venderemo 100 mila auto elettriche" nel 2017: così la Bmw lo scorso anno aveva annunciato un ambizioso programma di espansione delle vetture a batteria e così ora il colosso tedesco è riuscito a rispettare l'obiettivo. …