Onde di plastica: così il paradiso è diventato una discarica

L'acqua cristallina, l'ombra delle palme e la sabbia così fine da non restare incollata ai piedi bagnati: un immagine ormai visibile solo sulle cartoline. Adesso Playa El Medano, nella città di Cabo San Lucas, è stata seppellita da ondate di plastica e spazzatura.

Mario Sarris, residente nella punta estrema della Baja California Sur, ha ripreso il triste scenario: secondo i media locali la plastica è stata spinta a riva dopo il passaggio dell'uragano John nell'oceano Pacifico. Sarris e pochi altri abitanti di Cabo San Lucas hanno iniziato una raccolta autogestita dei rifiuti: "Ma ci sarebbe bisogno di più partecipazione e di un aiuto economico per acquistare dei contenitori per tutti questi rifiuti", ha detto Sarris.

Video: Facebook/ Mario Sarris