ENTRAPMENT, TV8/ Streaming video del film con Sean Connery e Caternia Zena-Jones (oggi, 10 novembre 2018)

Il film “Entrapment” ha avuto un grande successo al botteghino, incassando oltre 87 milioni di dollari negli Stati Uniti e 212 milioni in tutto il mondo. Il critico Roger Ebert ha dato al film tre su quattro stelle: “Funziona perché è fatto in modo elegante. La trama è messa insieme come un orologio svizzero che continua a cambiare i fusi orari: è accurata e fuorviante allo stesso tempo. Il film consiste in una sequenza elaborata di capriole, e rivaleggia con i film di James Bond”. Valerio Caprara, sul Mattino, ha scritto: “Entrapment non sorprende mai e, anzi, sembra sicuro del fatto che sarà presto dimenticato dai suoi spettatori: eppure svolge il suo compito in stato di grazia, inanellando stereotipi con antico mestiere e strizzando l’occhio all’Hitchcook meno ardito, occasionale maestro del sottogenere giallo-rosa”. Ricordiamo che “Entrapment”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda dalle 21.30 su Tv8 e lo potremo seguire anche in diretta streaming, grazie al portale della rete televisiva, cliccando qui.

CURIOSITÀ SUL FILM

Azione, sentimentale e thriller sono i generi che caratterizzano la pellicola che viene trasmessa da TV8 per la sua prima serata di oggi, sabato 10 novembre 2018 che è stata prodotta nel 1999 da una collaborazione tra Stati Uniti d’America, Regno Unito e Germania mentre la regia è stata curata da Jon Amiel. Il soggetto e la sceneggiatura sono stati scritti da Ronald Bass e William Broyles, la produzione è stata firmata dallo stesso protagonista Sean Connery e la casa cinematografica che ha contribuito alla realizzazione del film è stata la 20th Century Fox, la distribuzione nel nostro Paese è stata invece eseguita dalla Medusa Film. Entrapment’ è una pellicola che ha ottenuto un grande successo commerciale, col carisma sempre vivo di Sean Connery e una Catherine Zeta-Jones all’apice della sua carriera alla fine degli anni Novanta che hanno sicuramente contribuito ai grandi incassi al botteghino, col film che ha raccolto a livello internazionale oltre 210 milioni di dollari, con 87 incassati nei soli Stati Uniti. Al successo del pubblico non è corrisposto però quello della critica, con l’interpretazione in ‘Entrapment’ che è costata due candidature ai ‘Razzie Awards’, gli Oscar ‘al contrario’ per i peggiori film dell’anno, a Catherine Zeta-Jones, una come peggior attrice protagonista e un’altra come peggior coppia per la sua performance al fianco di Sean Connery. Il film è stato girato tra la Gran Bretagna e la Malesia, a Kuala Lumpur, e nella sua distribuzione internazionale ha ricevuto molti divieti per i minori dai 16 anni in giù a seconda delle varie nazioni, per alcune scene discinte che hanno riguardato soprattutto Catherine Zeta-Jones. Molte critiche ha attirato in particolare una sequenza in cui l’attrice, pur impegnata in un passaggio cruciale per sfuggire ad una pioggia di raggi laser, viene inquadrata quasi esclusivamente sul suo ‘lato B’.

NEL CAST ANCHE CATERINA ZETA-JONES

Il film Entrapment va in onda su TV8 oggi, sabato 10 novembre 2018, alle ore 21,30. È una pellicola realizzata nel 1999 dal regista Jon Amiel che vede tra i suoi protagonisti Sean Connery nella parte di Robert ‘Mac’ MacDougal e Catherine Zeta-Jones nel ruolo di Virginia ‘Gin’ Baker. Completano il cast Ving Rhames nella parte di Aaron Thibadeaux, Kevin McNally nel ruolo di Haas, Maury Chaykin interpreta Conrad Greene, mentre Madhav Sharma ha il ruolo del capo della sicurezza delle imponenti Petronas Twin Tower di Kuala Lumpur, in Malesia, con David Yip che interpreta invece il capo della polizia locale. Infine, Terry O’Neill è Quinn e Will Patton ha il ruolo di Hector Cruz. Ma dopo questa breve presentazione del cast di attori presenti nel cast, vediamo la trama del film nel dettaglio.

ENTRAPMENT, LA TRAMA DEL FILM

La protagonista di ‘Entrapment‘ è Virginia ‘Gin’ Baker, scaltra rappresentante di una compagnia di assicurazioni che viene incaricata di un compito particolarmente delicato, quello di incastrare uno dei più importanti e inafferrabili ladri di opere d’arte del pianeta, Robert ‘Mac’ MacDougal. Per riuscirci, Virginia avvicina Robert e lo convince di poter organizzare un colpo insieme, la possibilità di trafugare una maschera cinese dallo straordinario valore economico da Bedford Palace. Ben presto però, nonostante inizialmente fosse caduto nella trappola istruendo anche Virginia con alcuni trucchi del mestiere in vista del colpo, Robert si accorge della trappola, soprattutto grazie ad una conversazione telefonica che fa uscire allo scoperto Virginia mentre parla con il suo collega Hector delle assicurazioni. Il colpo però va a buon fine e Virginia spiega a Robert di aver lavorato per l’assicurazione solo come copertura per preparare uno straordinario colpo da otto miliardi di dollari presso le Petronas Twin Tower di Kuala Lumpur, in Malesia. Il colpo però non va stavolta a segno per l’intervento di Hector, che arriva per fermare l’ex collega, ne nasce una spettacolare fuga dalle Petronas Tower, con Gin e Mac che riescono ad incontrarsi come previsto la mattina dopo alla stazione ferroviaria. Ma Mac è seguito dagli agenti dell’FBI che stanno per arrestare Virginia, la successiva fuga permette ai due di ritrovarsi a bordo di un treno grazie ad uno spettacolare salto da un convoglio all’altro di Gin. Viene scoperto così che i due sono innamorati e convinti di continuare la loro vita insieme restando ‘partners in crime’, e allontanandosi sul treno restano a parlare di quello che potrebbe essere il prossimo colpo.

IL TRAILER