Costone finalmente in casa: arriva Empoli

SIENA. Dopo un mese esatto dall’ultima gara casalinga, il Costone torna a giocare sul parquet di Montarioso dovendo affrontare (inizio ore 18) il Biancorosso Empoli.Il bilancio che proviene dal trittico di dure trasferte affrontate dai ragazzi di Francesco Braccagni (Carrara, Prato e Arezzo), non può che essere considerato soddisfacente, visti i successi riportati con la Cmb Carrara all’over time e con la Sba Arezzo in un’ultima frazione davvero combattuta, dove Bruttini e compagni l’hanno spuntata nel finale di partita grazie a una grande prova di carattere. La classifica dunque recita 4 punti, nonostante un inizio tutto in salita, ma adesso i senesi potranno sperare di incrementare il loro bottino cercando di sfruttare al meglio questo doppio turno casalingo che inizierà stasera con la sfida contro Empoli, che nello scorso turno ha mosso la classifica superando internamente Pontedera, per poi proseguire nel turno infrasettimanale in occasione del recupero contro Pontedera che si giocherà giovedì alle ore 21,15 al PalaOrlandi.Il Costone è cresciuto notevolmente sotto l’aspetto del gioco e anche coach Braccagni si dichiara soddisfatto per i risultati ottenuti: “Sono davvero contento per la vittoria ottenuta dai miei ragazzi su un campo difficile come quello di Arezzo, contro un’avversaria accreditata per la promozione finale. Indiscutibilmente stiamo attraversando un buon momento, grazie anche al lavoro svolto e al sacrificio di tutti, ma non dobbiamo abbassare la guardia, ogni partita fa storia a sé e sarà necessario mantenere la giusta concentrazione anche in occasione di questo doppio turno casalingo”.Arbitreranno la gara Sposito e Rinaldi della sezione di Livorno.