NIGHT IN FIAMME: NOTTE DI PAURA A SAN VINCENZO VALLE ROVETO

Pubblicazione: 10 novembre 2018 alle ore 14:28

image

SAN VINCENZO VALLE ROVETO – Night in fiamme a Roccavivi, frazione di San Vincenzo Valle Roveto, in provincia dell’Aquila: l’incendio, che si è sviluppato nel locale notturno nella tarda serata dell’altro ieri, ha devastato gran parte del fabbricato. 

Il focolaio, che, come racconta Il Centro, si sarebbe sviluppato dal locale caldaia della palazzina, è stato scoperto da una dipendente proprio mentre si accingeva ad aprire il locale. 

Giunta sul posto di lavoro, mentre stava per infilare la chiave nella toppa, la donna ha notato che qualcosa non andava: dal locale di servizio, infatti, usciva una colonna di fumo e fiamme. 

Senza pensarci due volte la donna ha lanciato l’allarme, mentre il fuoco avvolgeva sempre più lo stabile, dove per fortuna, all’interno non c’era ancora nessun cliente e neppure dipendenti e intrattenitrici. 

Sul posto sono intervenute tre squadre di vigili del fuoco, due del distaccamento di Avezzano, una giunta in supporto dal comando provinciale dell’Aquila, messa in movimento dalla prefettura.

Per spegnere l’incendio i vigili del fuoco hanno lavorato a lungo, tirando fuori anche delle bombole di gas che hanno trovato nel locale. 

Nell’area sono intervenuti anche i carabinieri della vicina caserma di Balsorano, guidati dal luogotenente, Giovanni Santabarbara, per verificare l’accaduto. 

Ora si tratterà di capire le cause dell’incendio che, stando a una prima ricostruzione, poiché tutte le porte erano chiuse, sarebbe partito dall’interno. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA