Ricordate cosa dissero i tifosi del Real su Albiol, Callejon e Higuain? ADL vuole altri "scarti"?

“Hanno preso gli scarti del Real”, dicevano i tifosi spagnoli nell’estate del 2013. Ebbene, con gli esuberi del Madrid il Napoli ha costruito parte della spina dorsale che ancora oggi è alla base del progetto tecnico-tattico di Ancelotti dopo aver fatto le fortune di Sarri e anche di De Laurentiis che, con la cessione di Higuain ha incassato ben 91 milioni di euro.

Raul Albiol e Josè Callejon arrivarono in azzurro insieme a Gonzalo Higuain col placet di Rafa Benitez, uno che grazie al nome diede prestigio alla campagna acquisti del club di De Laurentiis. Portando in squadra un campione del mondo, un esterno d’attacco sottovalutato e il bomber argentino poco apprezzato dalle parti della ‘Casa Blanca’. Un’operazione complessiva da 60 milioni di euro. Oggi, al di là di quanto detto su Higuain (enorme plusvalenza), Callejon ha una clausola rescissoria da 20 milioni e Albiol ha appena rinnovato. Insomma, l’auspicio è che da Madrid possano arrivare a Napoli altri “scarti”, magari con l’avallo di Ancelotti che li conosce molto bene. Già in estate si è pensato al portiere Navas, ora tra i nomi per l’attacco c’è Mariano Diaz. Che proprio “scarti” non sono. Ma anche Isco che è clamorosamente finito tra le voci legate al Napoli. CLICCA QUI