Salernitana-Spezia 1-0, entra Djuric ed esce Jallow

SALERNO – Alla Salernitana basta un buon primo tempo per avere la meglio sullo Spezia (1-0) e conquistare tre punti che fanno salire i granata al terzo posto in classifica. Decisiva la rete di Bocalon al 15′ quando sul primo vero affondo Mazzarani si vede parare un tiro a botta sicura da Lamanna, ma è pronto l’attaccante ex Venezia a ribadire in rete. Poi al 44′ lo Spezia resta in dieci uomini per l’espulsione di Bartolomei: ammonito per un fallo su Mazzarani e che poi si è visto sventolare il cartellino rosso da Dionisi per le seguenti proteste.

Nel secondo tempo i granata cercano di controllare il vantaggio ma arretrano troppo il baricentro dando la possibilità ai liguri di prendere campo e rendersi pericolosi in particolare con una punizione di Galabinov che ha colpito la traversa. La formazione di Colantuono è però riuscita a resistere e a portare a casa l’intera posta in palio.

SALERNITANA-SPEZIA 1-0: TABELLINO

Salernitana (3-5-2): Micai, Mantovani, Migliorini, Gigliotti; Casasola, Mazzarani (37′ st A. Anderson), Di Tacchio, Castiglia (30′ st Palumbo), Vitale; Jallow (8′ st Djuric), Bocalon. In panchina: Vannucchi, D. Anderson, Pucino, Bellomo, Orlando, Vuletich, Lazzari. Allenatore: Colantuono

Spezia (4-3-3): Lamanna; De Col (28′ st Vignali), Terzi, Capradossi, Augello; Bartolomei, Ricci, Crimi (32′ st Maggiore); Okereke, Galabinov, Pierini (10′ st Bidaoui). In panchina: Manfredini, Barone, Crivello, Giani, Mora, Gudjiohnsen, De Francesco, Bastoni, Bachini. Allenatore: Marino

Arbitro: Dionisi di L’Aquila

NOTE – Spettatori: 8.743. Espulso: 44′ pt Bartolomei (S). Ammonito: Bocalon (S). Recupero 2′ pt, 4′ st.