Spray al peperoncino, acquisto libero da 16 anni in su. E solo per autodifesa. Regole diversificate nel resto del mondo

ROMA- Lo spray urticante, o spray al peperoncino come viene anche definito, è nato in Germania: serviva per allontanare i cani che attaccavano i postini nelle campagne. In Italia, nel 2018, il gas Oleoresin capsicum (Oc) contenuto nell’apposita bomboletta, è acquistabile in armerie, farmacie e anche in molti supermercati. L’unico obbligo è quello di avere più di 16 anni.
Nel nostro Paese questo gas è stato a lungo considerato un’arma propria, con un numero esiguo di prodotti a bassa concentrazione per i quali era autorizzato l’uso e il trasporto.
“Polizia Moderna”, il mensile della Polizia di Stato, in un inserto speciale del dicembre del 2017 evidenziava come la Corte di Cassazione, con due sentenze del 2006 e del 2007, “aveva ritenuto la natura di arma comune da sparo delle bombolette caricate con gas irritante non approvate dal ministero dell’Interno: conseguentemente il porto di bombolette non approvate dal ministero dell’Interno, in assenza della licenza prefettizia, costituiva reato perseguibile a norma di legge”.

Il 12 maggio del 2011, il ministero dell’Interno ha liberalizzato l’acquisto, la detenzione e il porto in pubblico per gli over 16enni, per qualsiasi strumento di autodifesa che nebulizzi un principio attivo naturale a base di Oc e che “non abbia attitudine a recare offesa alla persona”.
Nel resto del mondo, segnalava sempre “Polizia moderna”, ci sono legislazioni diverse: in Belgio, Danimarca, Gran Bretagna, Irlanda, Islanda, Norvegia, Olanda e Ungheria l’Oc è considerato un’arma, il trasporto è consentito esclusivamente alla polizia.

In Finlandia e Svezia è paragonato ad armi da fuoco. In Germania gli spray per la difesa dagli animali sono legali e utilizzabili da chiunque, non essendo considerati armi. Altri spray invece, essendo classificati come armi, sono proibiti. Altri ancora sono legali solo per i maggiori di 14 anni e utilizzabili sull’uomo solo per giustificato motivo.
In Canada è vietato per l’impiego contro persone, ma consentito per autodifesa contro animali. A Hong Kong il gas Oc è considerato un’arma il cui possesso è punibile con multa e carcere. In Australia, India, Israele, Lettonia, Polonia, Russia, Slovacchia, Spagna, e Sud Africa gli spray Oc sono si possono portare per autodifesa.
Negli Usa, infine, ogni Stato regolamenta in modo autonomo l’uso del gas Oc: in genere, il possesso e il trasporto sono consentiti al di sopra dei 18 anni.

ACC
 

© Riproduzione riservata