TERNANA-FERMANA, FERE IN CAMPO PER NON FAR SCAPPARE IL PORDENONE


  Letture (291)
 
  Commenti (0)
 
 
 
  Pubblicato in: Notizie di Terni, Sport, Ternana Calcio

Ancora qualche ora e poi ternana e Fermana scenderanno in campo per la 15^ giornata. Un incontro impegnativo per le due formazioni che si trovano divise da un punto in classifica generale e con la ternana che cercherà di scavalcare i marchigiani, protagonisti di una partenza davvero sorprendente soprattutto tra le mura amiche.

Attenzione, però, perchè la squadra ospite ha vinto due partite in trasferta massimizzando le due reti realizzate ovvero vincendo a Pordenone contro la forte compagine di Tesser e a meda contro il Renate.Insomma, nulla è scontato anche se la Ternana contro il Rimini ha mostrato di essere in crescita ma il banco di prova di questa sera è sicuramente più impegnativo.Intanto nel pomeriggio il Pordenone ha battuto il Ravenna per 2-1, mentre sia la Triestina che il Lanerossi Vicenza hanno impattato in casa con Gubbio ( 2-2 ) e Teramo ( 1-1) ). Ha perso la FeralpiSalò contro la sorprendente Vis Pesaro 1-0 ) in terra marchigiana. L’occasione, insomma, è davvero ghiotta per scalare la classifica e per non concedere ulteriori vantaggi alla formazione di Tesser.De Canio medita di lasciar fuori per concedergli un turno di riposo Marilungo, ma l’attaccante ci tiene a giocare perché è nativo di Montegranaro, a due passi da Fermo, quindi, e se darà le giuste rassicurazioni al tecnico lo vedremo in campo questa sera al fianco di Vantaggiato o di Bifulco.Per il resto tornerà in squadra Lopez ed è probabile lo schieramento di Defendi dietro alle due punte oppure come esterno.A centrocampo dovrebbe trovar posto Furlan insieme ad Altobelli, sarà lui il centrale, e a Pobega.Insomma la Ternana dovrebbe schierarsi con: Iannarilli; Fazio, Diakite, Hristov, Lopez; Furlan, Altobelli, Pobega; Defendi; Marilungo o Bifulco al fianco di Vantaggiato. In panchina anche Nicastro per un affaticamento muscolare.Di contro la Fermana non potrà contare sullo squalificato Giandonato, quattro giornate per lui, e nella squadra che andrà in campo ci sarà anche Paolo Ginestra, un portiere che a Terni ha dimostrato tutto il suo valore. A 39 anni ancora si diverte il portiere di Pergola che lo ricordiamo dalla stagione 2006 al 2009 ha collezionato 84 presenze con la maglia rossoverde.Questo il probabile schieramento dei gialloblu: Ginestra; Clemente, Comotto, Scrosta, Sarzi Puttini; Misin, Fofana, Urbinati; D’Angelo; Lupoli, Maurizi.Ad arbitrare Ternana-Fermama, partita che riporta alla mente quella autentica beffa subìta il 16 giugno del 1996 con il gol di Pennacchietti che estromise la Ternana dalla disputa dei play off, sarà il signor Daniele Paterna di Teramo, al quarto anno nella Lega Pro, con 45 incontri diretti con 21 vittorie interne, 13 esterne e 11 pareggi.Gli assistenti saranno Giuseppe Di Giacinto di Teramo e Andrea Micaroni di Chieti.Da segnalare che questa sera con inizio previsto intorno alle 23,50 andrà in onda a TELETERNI  “ 91 esimo minuto” tutto sulla partita di questa sera tra Ternana e Fermana.