CAGLIARI-ROMA 2-2: incubo giallorosso. La squadra di Di Francesco stacca la spina e il Cagliari pareggia in 9 uomini al 95′ (FOTO, VIDEO e RADIOCRONACA) – LAROMA24

08/12/2018 alle 15:50.

cagliari-vs-roma-serie-a-tim-20182019-9

LAROMA24.IT – La Roma stacca la spina ad un minuto dalla fine e regala il pareggio al Cagliari rimasto in 9 uomini. Sembra un incubo ma purtroppo è soltanto l'ennesima partita sprecata di questa stagione. Dopo Bologna, Chievo, Spal e Udinese la Roma regala punti anche alla squadra sarda, meritevole di averci creduto fino in fondo. Dopo un ottimo primo tempo, condito dai gol di Cristante e Kolarov, la squadra di Di Francesco propone l'ennesimo secondo tempo incerto, fatto di occasioni sprecate e errori più o meno grossolani che regalano agli avversari la possibilità di accorciare le distanze. Il risultato comunque tiene fino all'84', quando Ionita accorcia le distanze servito da Joao Pedro: il gol del centrocampista ravviva gli uomini di Maran che spingono con tutte le forze che hanno per trovare il gol del pareggio. Dopo un'occasione sprecata da Faragò i sardi restano addirittura in 9 per la doppia espulsione di Ceppitelli e Srna ad un minuto dalla fine. Sembra fatta. Sembra. Perchè la squadra stacca completamente la spina ad un minuto dalla fine e concede a Sau tutto lo spazio necessario per segnare il gol del 2-2 che manda in estasi il pubblico della Sardegna Arena e rigetta nello sconforto tutto l'ambiente romanista.

IL TABELLINO

CAGLIARI: Cragno; Srna, Klavan, Ceppitelli, Padoin (65' Pajac); Ionita, Bradaric (80' Cigarini), Faragò; Joao Pedro; Cerri, Farias (76' Sau).
A disp.: Rafael, Aresti, Romagna, Andreolli, Pisacane, Dessena, Doratiotto, Verde.
All. Maran.

ROMA: Olsen; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Under, Zaniolo (89' Juan Jesus), Kluivert; (75' Lu. Pellegrini)  Schick  (83' Pastore).
A disp.: Mirante, Fuzato, Marcano, Santon, Riccardi, Perotti, D'Orazio.
All. Di Francesco.

Arbitro: Mazzoleni di Bergamo. Assistenti: Paganessi e Peretti. IV uomo: Giua. VAR: Giacomelli. AVAR: Ranghetti.

Ammoniti: Cristante, Faragò, Sau

Espulsi: Srna, Ceppitelli

Marcatori: 14' Cristante, 41' Kolarov, 84' Ionita

Note: Spettatori: 14.938; Recupero: st 5'; Maran espulso al 91' per proteste; Secondo tempo iniziato con lieve ritardo per problemi alla rete nella porta difesa da Olsen

LA CRONACA DELLA PARTITA – RADIOCRONACA FACEBOOK a cura di Massimiliano Guerra

PREPARTITA

17.34 - Guai dell'ultima ora per il Cagliari con Leonardo Pavoletti che, inizialmente schierato titolare, non scenderà in campo contro la Roma: l'attaccante rossoblù ha accusato un risentimento muscolare al flessore della coscia sinistra e si accomoderà dunque in panchina. Al suo posto è pronto Cerri a guidare l'attacco contro i giallorossi.

(Sky Sport)

17.18 – I portieri sono in campo per il riscaldamento. Pochi minuti dopo anche il resto dei giallorossi in campo.

17.09 – Ufficiale anche l'11 del Cagliari: Cragno; Srna, Ceppitelli, Klavan, Padoin; Ionita, Bradaric, Faragò; Joao Pedro; Pavoletti, Farias.

17.00La formazione ufficiale della Roma:

Olsen, Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nzonzi, Cristante; Under, Zaniolo, Kluivert; Schick.

16.45 – La Roma raggiunge la Sardegna Arena.

16.40 – Prime indiscrezioni trapelano dal giornalista de "Il Tempo", Alessandro Austini, su Twitter: Manolas, dopo la botta in allenamento di ieri, dovrebbe recuperare e scendere dal 1' contro il Cagliari. Questa la probabile formazione: Olsen Florenzi Manolas Fazio Kolarov Cristante Nzonzi Under Zaniolo Kluivert Schick.

16.36 – La formazione giallorossa, dopo la riunione tecnica, si dirige verso la Sardegna Arena, come mostrato via social dal club romanista.