METEO DOMENICA. Fronte METEO DOMENICA. Nuovo fronte in arrivo da nord, neve sulle Alpi confinali – 3bmeteo

SITUAZIONE – L'Italia si trova ai margini di un
vasto campo anticiclonico centrato su Marocco e Penisola iberica,
mentre un'energica circolazione depressionaria sul Mare del Nord fa
scorrere tese correnti nordatlantiche sul nostro Paese, accompagnando
un nuovo fronte instabile tra domenica e lunedì
. Ci saranno
abbondanti precipitazioni sui versanti alpini esteri, mentre sul
nostro comparto soffieranno spesso tesi venti di foehn. Nel
dettaglio: 

METEO DOMENICA – Nubi e nevicate su
Valle d'Aosta e settori alpini di confine
a partire dai 1300-1500m ma
con limite in calo a fine giornata fino a 1000m, specie sull'Alto
Adige. Il peggioramento, diretto verso i Balcani come il precedente,
porterà in mattinata qualche pioggia sulle aree interne toscane
mentre nella seconda parte del giorno deboli piogge bagneranno
Umbria, Appennino laziale e basso versante tirrenico. Precipitazioni
anche a sfondo temporalesco attese tra Calabria e Messinese, mentre
in serata qualche acquazzone giungerà sul basso Adriatico.
Soleggiato o velato altrove. 

METEO LUNEDI' – Bel tempo al
Centronord, fatta eccezione per l'arco alpino confinale, dove
insisteranno nuvole e nevicate a partire dai 1000m, anche più in
basso sull'Alto Adige (500-600m). Instabilità tra Sicilia
nordorientale e Calabria tirrenica con frequente sviluppo di rovesci
e temporali. Giunge nel frattempo aria più fredda dai Balcani, con
tendenza al peggioramento anche sul medio-basso Adriatico, dove sono
attesi acquazzoni, calo termico e fiocchi di neve su Appennino
molisano-abruzzese fin verso i 1200m in serata. 

VENTI FORTI – Il susseguirsi dei
fronti da nordovest è supportato da una forte ventilazione di
Maestrale, oltre che da un teso Foehn sulle Alpi, che farà affluire  aria via via più fredda in quota, responsabile di un generale calo
delle temperature con l'inizio della nuova settimana.

Tendenza meteo domenica
Tendenza meteo domenica