Petrolio sabato 8 dicembre 2018: si torna a parlare di traffico di reperti archeologici

Petrolio con Duilio Giammaria

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Nuova seconda serata su Rai 1 con la trasmissione di inchiesta di Duilio Giammaria, si parte dalla vicenda dell’Atleta di Fano di Lisippo

Petrolio diretta tv streaming

Si intitola “Ladri di Bellezze” ed è nuovamente dedicata al furto e traffico di reperti archeologici la nuova puntata di Petrolio, in onda in seconda serata su Rai 1, intorno a mezzanotte stasera sabato 8 dicembre 2018 con Duilio Giammaria subito dopo Portobello. Per lo streaming www.rai1.rai.it mentre on demand, dopo la mezzanotte, Rai Repley.

Petrolio, ospiti e anticipazioni 8 dicembre 2018

Non è la prima volta che Petrolio si occupa di archeologia e del traffico legato ai reperti trafugati. Addirittura la scorsa estate è andata in onda una puntata speciale in prima serata su questo argomento. Punto di partenza la vicenda dell’Atleta di Fano di Lisippo, la statua in bronzo datata tra il IV e il Il secolo a.C., il capolavoro trafugato nell’Adriatico e venduto illegalmente al Getty Museum quarant’anni fa. Ospiti di Petrolio il critico d’arte Vittorio Sgarbi, lo storico dell’arte Tomaso Montanari e il tenente colonnello Nicola Candido, comandante del reparto operativo dei carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale.

Duilio Giammaria va negli Stati Uniti sulle tracce del traffico miliardario di reperti archeologici. In California intervista in esclusiva Timothy Potts, direttore del Getty Museum, in merito alla questione del bronzo di Lisippo. Un viaggio che prosegue a Ginevra, luogo di transito di molti dei reperti trafugati e a Cambridge dove l’archeologo forense Christos Tsirogiannis spiega il ruolo delle case d’asta in questo commercio illecito.