Jacuzzi passa al fondo Investindustrial di Andrea Bonomi – Forbes Italia

(jacuzzi.it)

Investindustrial farà il bagno con Jacuzzi. Il fondo del finanziere Andrea Bonomi ha firmato infatti un accordo definitivo per l’acquisizione di Jupiter Holding I Corp., proprietaria di marchi per il benessere tra cui Jacuzzi, da fondi di investimento affiliati ad Apollo Global Management, LLC, Ares Management Corporation e Clearlake Capital Group, L.P.  Per il momento, i termini dell’accordo non sono stati divulgati e la transazione, il cui closing è previsto entro il primo trimestre del 2019, è soggetta all’approvazione delle autorità di vigilanza.

Investindustrial, che ha indicato Charles Huebner quale nuovo presidente esecutivo di Jacuzzi Brands, ha invitato nel frattempo la Nottingham Spirk Design Associates, Inc. (in 47 anni la società ha generato oltre 1200 brevetti) a diventare partner per l’innovazione e per il design di prodotto e a co-investire nella società in qualità di azionista di minoranza. Il gruppo di Bonomi, leader europeo di società indipendenti di investimento, holding e di consulenza con 6,8 miliardi di euro di capitale raccolto, vanta oltre 28 anni di collaborazione con marchi premium come Aston Martin e Ducati, e aziende specializzate nel design per la casa come B&B Italia, Flos e Louis Poulsen.

(jacuzzi.it)

Jacuzzi Brands, produttore globale di spa di alta gamma, swim spa, vasche idromassaggio, saune e bagni turchi, è stata fondata nel 1956 da una famiglia italiana, la Jacuzzi, complice di aver rivoluzionato negli anni il settore delle spa e dell’idroterapia. La Società di Valvasone (Friuli), che opera attraverso marchi come Sundance, Dimension One Spas, Hydropool, ThermoSpas e BathWraps con 8 stabilimenti distribuiti in Nord America, Europa e Sud America, ha registrato un fatturato di circa 500 milioni di dollari nel 2018.