Catania, rogo divampa in una palazzina: persone sui balconi salvate dai Vigili del fuoco

Paura nel pomeriggio di mercoledì a Catania dove a causa di uno spaventoso rogo divampato in una palazzina del quartiere Librino alcune persone per diversi minuti si sono dovute rifugiare sui balconi dove infine sono state soccorse e portate via dai vigili del fuoco intervenuti tempestivamente sul posto. Secondo le prime notizie, l’allarme è scattato intorno alle 17.30 quando le fiamme hanno iniziato a divampare al settimo piano di un edificio di viale Moncada. Le fiamme in poco tempo hanno avvolto l’appartamento, sprigionando un intenso e acre fumo nero che poi ha interessato anche le abitazioni vicine e quelle ai piani inferiori, generando una inevitabile paura tra i residenti.

Alcuni, come detto, si sono rifugiati sui balconi per sfuggire a una intossicazione e infine sono stati soccorsi dai pompieri intervenuti con diverse squadre e con autobotti, autoscala e carro logistico.  Nonostante la paura di molti dei presenti, fortunatamente le operazioni di salvataggio si sono concluse nel migliore dei modi permettendo poi ai vigili del fuoco di proseguire con l’opera di spegnimento delle fiamme nell’appartamento. Fortunatamente al momento non vengono segnalati danni alle persone.