Instagram: ridotto il numero di follower a moltissimi utenti, nel giro di poche ore – HDblog

Brutta sorpresa, nella mattinata di oggi, per numerosi utenti di Instagram, che si sono ritrovati con il numero di follower decurtato di parecchie unità. Il colpo è stato particolarmente duro per gli influencer e le celebrità molto attive sul social newtork, che hanno registrato perdite particolarmente consistenti: pare che Ariana Grande e Gigi Hadid, per esempio, abbiano perso rispettivamente 3 milioni e 1 milione di follower.

La notizia ha preso velocemente piede sui siti di notizie e sui social, dando luogo a varie ipotesi. Sulle prime, si è ipotizzato che l'improvviso calo di follower fosse legato alle misure prese da Instagram per contrastare la proliferazione di account con numeri "gonfiati" grazie a servizi terzi che generano like, commenti e follow non autorizzati allo scopo di aumentarne la popolarità, come avanzato da Fast Company.

Il social network aveva dichiarato guerra a queste pratiche proprio lo scorso novembre, annunciando che avrebbe messo in campo strumenti completamente nuovi basati sul Machine Learning per cercare di preservare l'autenticità della piattaforma, ripulendo così i database dagli utenti falsi o inattivi.

Tuttavia, pare proprio che le variazioni nel numero di follower non siano riconducibili a questo motivo. Nel primo pomeriggio, il social network ha affermato – tramite un post su Twitter (!) – che il problema è invece legato a un bug che gli sviluppatori stanno cercando di risolvere il più rapidamente possibile. Si legge infatti nel post su Twitter:

"Siamo a conoscenza di un problema che ha causato un cambiamento nel numero di follower legati agli account di alcune persone. Siamo al lavoro per risolverlo il prima possibile".

Dunque, il tutto sarebbe da ricondurre a un errore, un disagio temporaneo. Non l'hanno presa molto serenamente però coloro che basano la propria attività su Instagram: gli influencer, che vengono pagati dalle aziende proprio in base al numero di follower a cui riescono a rivolgersi per pubblicizzare determinati prodotti, si sono lamentati parecchio sia su Instagram che su Twitter. Contattati da più parti per chiarire la natura della faccenda, i referenti del noto social network non hanno ancora fornito una risposta.

E voi, avete un account Instagram? Sapete che si sta valutando una fusione tra WhatsApp, Instagram e FB Messenger? Cosa ne pensate? Qui potete trovare i vantaggi, secondo il punto di vista di Mark Zuckerberg.