TMW – Cinquini: "Caso Icardi turba Inter. Rinnovo? In sedi opportune"

© foto di Lorenzo Marucci
TMW - Cinquini: "Caso Icardi turba Inter. Rinnovo? In sedi opportune"

A TMW Oreste Cinquini ha parlato anche della situazione dell’Inter e del caso Icardi: “Ritengo che Spalletti sia un ottimo allenatore. All’Inter i rapporti tra società e tecnico e giocatori sono stati difficili da gestire. Ora c’è Marotta che forse porterà tranquillità ed equilibrio. Certo, questa questione Icardi sta turbando l’ambiente, stanno mancando i suoi gol. La vicenda del contratto si trascina da tempo, la signora Wanda ne fa una questione pubblica ma i contratti si discutono nelle sedi opportune. Lo spettro della clausola incombe però trovare una squadra che paga i 110 milioni di questi tempi non è così semplice”

La Lazio: sono mancati gli uomini migliori?
“Milinkovic non sta ripetendo la stagione scorsa e manca parecchio. Deve far riflettere il caos di un giocatore che è ammaliato da certe sirene e stipendi faraonici. La Lazio comunque lotta e Inzaghi sta dando qualcosa di importante. Lotterà fino alla fine per il quarto posto e un aiuto arriverà dal pubblico sempre caloroso”

La Fiorentina deve puntare alla Coppa Italia?
“Se la deve giocare. La squadra sta lottando, ci mette ardore. Peccato per Pezzella e il suo stop, vediamo se Pioli riuscirà a mantenere questa intensità in tutti i giocatori. Stefano è un valore aggiunto e tutti cercheranno di onorare questa competizione. Chiesa? Credo che prima o poi farà la fine di Bernardeschi. Di fronte a certe offerte difficilmente si può dire di no. E’ destinato ad approdare ad un grande club”.

Il futuro di Cinquini?
“Spero di tornare a lavorare in Italia. Ho ancora un contratto come consigliere del presidente dello Zenit fino a dicembre ma mi ha promesso che se arriverà una proposta dall’Italia mi lascerà andare dopo un’esperienza comunque meravigliosa durata sette anni”.

clicca sotto per guardare