Hamilton: “Subito a mio agio con la W10” – FormulaPassion.it

Lo shakedown di Silverstone è stato il primo collaudo della W10 in pista in attesa dei test di Barcellona. Calatosi nell’abitacolo dopo il collega di marca Valtteri Bottas, il quattro volte iridato ha parlato di quelle sono state le sensazioni riscontrate al volante. Un Hamilton carico e che ha definito l’uscita inaugurale come “una delle migliori degli ultimi anni”. L’inglese è parso determinato come al solito e lo è stato ancora di più dopo essere sceso dalla nuova nata e aver percorso qualche chilometro per controllare che tutto fosse a posto a livello di sistemi di bordo.

“Mi sono sentito subito a mio agio al volante della W10 – ha dichiarato il campione del mondo in carica – “Incredibile vedere il talento che è stato profuso in quest’auto, sono stupito. Soprattutto dopo averla vista ieri sera (martedì ndr) e averla guidata oggi confermando delle sensazioni molto positive. Quella 2018 è stata sicuramente una grande stagione, ma il 2019 potrebbe essere anche meglio. Ci sono ancora tante cose sulle quali possiamo lavorare, tuttavia l’impegno di tutte le persone che hanno permesso all’auto di scendere in pista e svolgere il programma di cui avevamo bisogno è stato grandioso”.

“Per me è pazzesco perché sono tanti anni che corro, questa è la mia settima stagione con la squadra, ma l’emozione provata oggi (ieri ndr) è stata la stessa che sentii quando esordii in Formula 1. Una cosa davvero strana e che sinceramente non mi aspettavo” – ha concluso Hamilton.