Lazio Siviglia, Inzaghi: "Immobile verso il forfait. Giocano Luis Alberto e Correa"

Cosa proverai a ritrovare tanti ex compagni?

“Domani sarà certamente molto bello ritrovare tanti amici faccia a faccia, come Jesus Navas che è stato molto importante per me quando ero ragazzo”

– di ninocr

Superato definitivamente il problema fisico?

“Il problema fisico c’era prima, ora non più. Ho cambiato il mio modo di giocare, soprattutto nella fase di non possesso e per questo riesco ad agire meglio anche in mezzo al campo”

– di ninocr

In cosa la Lazio è più forte del Siviglia e viceversa?

“Siamo due squadre simili: André Silva segna tanto per il Siviglia, noi invece abbiamo Immobile. Anche a centrocampo abbiamo entrambi calciatori forti. Giocando come nelle ultime partite, riusciremo a passare il turno”

– di ninocr

Il tuo ruolo preferito?

“A me piace giocare, non importa in quale posizione. Anche nelle altre squadre ho giocato in quella posizione. La cosa importante è fare il meglio per la squadra, oltre il ruolo”

– di ninocr

Come stai?

“Sto bene, come ha detto il mister domani potrò essere della partita, faccio tutto il possibile per giocare sempre con il pallone tra i piedi. Tutte le competizioni sono importanti per noi, vogliamo raggiungere i nostri obiettivi”

– di ninocr

Come ti senti ad affrontare il Siviglia?

“Il Siviglia è la squadra del mio cuore, ciò non vuol dire che mi tirerò indietro. Cercherò di vincere più partite e trofei possibili con la Lazio”

– di ninocr

INIZIANO LE DOMANDE PER LUIS ALBERTO

– di ninocr

Qual è il modo migliore per affrontare una doppia sfida?

“Non dovremo subire gol, il Siviglia è una squadra che riparte bene in velocità, lo sappiamo. Correa e Luis Alberto dovrebbero giocare domani”

– di ninocr

Le sue percentuali di passaggio del turno?

“Noi ed il Siviglia siamo nella stessa posizione di classifica nei rispettivi campionati, stilare percentuali è difficile”

– di ninocr

Cosa teme maggiormente del Siviglia?

“Praticano un calcio molto simile al nostro. Il Siviglia ha in rosa calciatori tecnici e di qualità, l’abbiamo studiato e proveremo a giocare la miglior partita possibile”

– di ninocr

C’è qualche gerarchia tra le competizioni?

“Ragiono sempre partita per partita, ho in mente una formazione per domani mancano però ancora due allenamenti e quindi qualcosa potrebbe cambiare”

– di ninocr

Come provare a evitare nuovi blackout in Europa League?

“Io ricordo Salisburgo, ma anche la cavalcata compiuta dalla squadra. So che è difficile, a differenza dell’anno scorso siamo arrivati secondi. Sulla carta nel doppio confronto con il Siviglia non siamo favoriti ma schiererò la migliore formazione”

– di ninocr

Quanta pressione c’è sulla Lazio?

“Siamo sereni e orgogliosi di ciò che abbiamo fatto in questi primi sei mesi della stagione, sono qui da vent’anni e so quando accettare una critica costruttiva e quando non ascoltare messaggi negativi prevenuti. Siamo orgogliosi di essere in corsa in tutte le competizioni”

– di ninocr

Teme il grande attacco del Siviglia?

“A differenza del Siviglia e di altre squadre, noi ci siamo qualificati con due turni d’anticipo. Il nostro è stato un grande cammino, come l’anno scorso. Sicuramente ci saranno, ma non ricordo altre squadre qualificate per due anni di fila con due giornate d’anticipo. Dispiace che poi abbiamo perso le ultime due del girone”

– di ninocr

Milinkovic non stava molto bene prima dell’Empoli, andava gestito diversamente?

“La partita con l’Empoli per noi era molto importante, già ci mancavano Luis Alberto e Immobile. Correa e Milinkovic si erano allenati con il gruppo: avendo avuto Luis Alberto e Immobile a disposizione avrei fatto altre scelte. Milinkovic ha avuto un problema che a parere mio gli farà saltare due partite”

– di ninocr

Immobile ci sarà?

Ciro è un giocatore molto generoso, vorrebbe esserci, mancano due allenamenti, non si è ancora allenato con la squadra e con lo staff medico non vogliamo correre rischi. Vedremo gli allenamenti di oggi e domani, ma è più no che sì”

– di ninocr

Come sta la squadra fisicamente?

“Siamo reduci da due vittorie importanti in campionato e dalla conquista della semifinale di Coppa Italia, domani ci attende una gara importante. Abbiamo avuto sei giorni per poter lavorare bene e recuperare le energie, soprattutto quelle mentali”

– di ninocr

Pochi minuti ancora, poi inizierà la conferenza di Simone Inzaghi dalla sala stampa del centro sportivo di Formello

– di ninocr

Al termine della conferenza stampa di Simone Inzaghi e Luis Alberto, l’allenatore biancoceleste guiderà la squadra nella seduta di rifinitura prevista alle ore 16.30

– di ninocr

La gara d’andata dei sedicesimi di finale di Europa League tra Lazio e Siviglia si giocherà giovedì allo stadio Olimpico di Roma con fischio d’inizio alle ore 18.55

– di ninocr