Torino, anziana muore avvelenata dal monossido della caldaia

Una donna anziana è morta intossicata da monossido di carbonio. Una fuga del gas killer ha invaso il suo appartamento in via don Murialdo 48, zona aeronautica e, con lei, ha ucciso anche il suo gatto.
 
Un’anziana donna è morta intossicata da monossido di carbonio. Una fuga del gas killer ha invaso il suo appartamento in via don Murialdo 48, zona aeronautica e, con lei, ha ucciso anche il suo gatto. Il dramma è avvenuto ieri sera. I soccorritori del 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso e hanno subito ipotizzato che ad uccidere l’anziana fossero state le esalazioni del monossido che potrebbero essere state provocate da un malfunzionamento di una caldaia.
L’allarme è scattato intorno alle 21.Gli  accertamenti dei vigili sel fuoco hanno confermato la presenza del gas. Sull’accaduto sono in corso le indagini della polizia.
 
 
 

© Riproduzione riservata