Zurigo-Napoli, le probabili formazioni del match di Europa League

Inizia il nuovo cammino europeo del Napoli. Dopo la dolorosa eliminazione alla fase a gironi in Champions League, la squadra di Carlo Ancelotti è pronta a scendere in campo in Europa League. Obiettivi chiari per la società del presidente De Laurentiis, che punta ad affrontare la competizione nella migliore maniera possibile per arrivare fino in fondo. Per questo concentrazione massima sin dal prossimo impegno, l’andata dei sedicesimi di finale contro lo Zurigo. Sfida più che abbordabile sulla carta per gli azzurri, che mercoledì 14 febbraio, alle ore 21:00, andranno in scena al Letzigrun Stadion con la formazione titolare. Niente turnover quindi per Ancelotti, che per mettere una seria ipoteca sul discorso qualificazione già in Svizzera pare orientato a schierare nel suo consueto 4-4-2 Malcuit e Ghoulam sugli esterni, con la coppia Maksimovic-Koulibaly al centro della difesa davanti a Ospina. Nella linea di centrocampo, invece, dovrebbero agire Callejon sulla fascia destra e Zielinski sull’out opposto, mentre in mezzo spazio ad Allan e Fabian Ruiz. Il tandem offensivo, infine, dovrebbe essere composto da Dries Mertens e Lorenzo Insigne, con Arek Milik che sembra destinato ad iniziare la gara in panchina.

Queste le possibili scelte di Magnin e Ancelotti in vista della gara di andata dei sedicesimi di finale di Europa League in programma mercoledì 14 febbraio alle ore 21:00.

Zurigo (4-2-3-1) – Brecher; Winter, Bangura, Maxso, Kharabadze; Domgjoni, Kryeziu; Khelifi, Marchesano, Kololli; Odey. All. Ludovic Magnin.
Napoli (4-4-2) – Ospina; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Mertens, Insigne. All.: Ancelotti.