Sparisce nel nulla col padre, la piccola di 2 anni trovata morta in un fossato – Fanpage.it

Orribile ritrovamento nelle scorse ore lungo un'autostrada statunitense ad Austin, nello Stato del Minnesota. In un fossato a bordo carreggiata alcuni operai hanno rinvenuto il corpo senza vita di una bimba avvolta in una coperta e gettata via come spazzatura. Si tratta della piccola Noelani Robinson, una bambina di due anni di cui si erano perse le trace da lunedì scorso quando era sparita di casa insieme al padre che non viveva più in famiglia. La polizia la stava cercando da lunedì dopo che sua madre era stata rinvenuta priva di vita in una pozza di sangue nella loro abitazione di Milwaukee, in Usa. A lungo si è sperato che fosse ancora viva ma quando venerdì il padre è stato intercettato e fermato, si è capito che per lei ormai c'erano poche speranze.

L'uomo, Dariaz Higgins, infatti fino all'ultimo non ha voluto dire dove si trovasse la bimba che è stata ritrovata per caso poche ore dopo lungo l'autostrada. Secondo gli inquirenti Higgins ha sparato a Sierra Robinson, la madre della bambina, lunedì pomeriggio dopo un incontro al quale si è presentato armato. Noeliani era stata vista per l'ultima volta con Higgins circa 30 minuti dopo la sparatoria. Per la polizia locale l'uomo è un assassino a sangue freddo che avrebbe ammazzato la sua ex compagna davanti alla figlia prima di rapire la piccola, arrivando infine ad assassinare anche la bambina.