AQUILE ROSANERO, CHE CAVALCATA! arriva la salvezza, il Teano non esce dal tunnel

L’esultanza delle Aquile Rosanero (foto SportCasertano.it)

TEANO – Finisce 0-1 in favore delle Aquile Rosanero la sfida, tutta casertana tra i padroni di casa e la formazione allenata dal tecnico Antonio Di Pippo, valevole per la ventisettesima giornata del campionato di Promozione Girone A. Allo stadio “Garibaldi” il Teano esce sconfitto nuovamente seppur dopo una prestazione non del tutto negativa. Dopo una brevissima fase di studio, è un eurogol a sbloccare il match al quarto d’ora della prima fazione di gioco. Gli ospiti si portano in vantaggio grazie a Felice D’Anna che raccoglie palla a centrocampo e fa partire un tiro da trentacinque metri beffardo e imprendibile per Palmiero. Quinta rete in campionato per il centrocampista che realizza un gol da cineteca. La risposta dei rossoverdi è tutta nei piedi di Conde che sfiora di poco il palo. Nella ripresa sono sempre i padroni di casa a creare di più, mentre le Aquile ripartono in contropiede. Prima Dragone e poi Mele mancano l’appuntamento con il gol e si divorano il pareggio. Il risultato non cambia e le Aquile Rosanero possono festeggiare la vittoria e la matematica salvezza. Con questo successo infatti, la squadra sale a quota 38 raggiungendo un vantaggio di dieci punti sulla zona play-out a tre giornate dalla fine del campionato. Sconfitta amara per il Teano che non riesce proprio ad invertire il trend di risultati negativi, sono infatti tre le sconfitte consecutive per i sidicini. Servirà un cambio di marcia per evitare la zona play-out distante solo cinque lunghezze.

TEANO – AQUILE ROSANERO 0-1

TEANO: Palmiero, Di Landa, De Ruosi (84’ Demlo), Moronese, Supimo, Mancini (87’ Rotondo per De Giglio al 94’), Mele, Castiglione, Conde, Dragone, Di Vivo (73’ Maioriello). In panchina: Spagnuolo, Pitocchi, Esposito, Lancellotti, Mottola. Allenatore: Antonio Vastano

AQUILE ROSANERO: De Rosa, Rossetti, Zacchia, Cristiano (67’ Toscano), Blandolino, Cecere, D’Anna, De Domenico, Della Peruta, Falco, Pepe. In panchina: Ianniello, Baldini, Desiato, Di Siena, Finicelli, Di Gaetano, Merola, Masseve. Allenatore: Antonio Di Pippo.

RETI: 15’ D’Anna (A)

NOTE. Ammoniti: De Ruosi, Supimo, Mancini (T), Cecere, D’Anna (A)

ARBITRO: ANDREA SAVOIA

Di seguito il comunicato delle Aquile Rosanero Caserta

 Le Aquile sono matematicamente SALVE, dopo la vittori odierna in trasferta contro il Teano,maturata grazie ad un EUROGOAL di D’Anna, che con la sua prodezza chiude la pratica dei 90 minuti e sopratutto regala la Salvezza ai rosanero in un campionato che ha mostrato due facce, un girone di andata pieno di enigmi, insidie e sopratutto una squadra apparsa fuori luogo, girone di ritorono (ancora in corso) i rosanero si sono finalmente amalgamati ed hanno cominciato a mostrare i frutti del lavoro svolto mettendo sotto anche le teste di serie e sopratutto dimostrando di essere sempre sul pezzo. Aquile salve dunque e con un sogno nel cassetto in più, guardando lontano verso trionfi e obbiettivi da raggiungere con la consapevolezza di essere una GRANDE REALTA’.

Ufficio Stampa Aquile Rosanero Caserta
Luigi Gaspare Garritano