Calciomercato Roma: Petrachi trattenuto da Cairo

La Roma dopo il terremoto seguito alla eliminazione dalla Champions League ad opera del Porto sta ora pensando ad una sorta di rifondazione. La società, detto addio al Direttore sportivo Monchi, è alla ricerca di una nuova figura di riferimento per il mercato e sarà necessario trovare presto il sostituto visto che tra pochi mesi si riapriranno le contrattazioni.

Nel mirino del presidente James Pallotta, almeno secondo i ben informati, ci sarebbe un elenco di nomi davvero interessante. Tra i possibili futuri Diesse capitolini ci sarebbe anche Gianluca Petrachi, attuale Direttore sportivo del Torino. Questi non sembra avere alcun problema in granata, ma con l’offerta giusta ogni cosa potrebbe cambiare.

Urbano Cairo, presidente del Torino, proprio in riferimento al futuro di Petrachi, ha chiarito: “Petrachi e Izzo in chiave Roma? Izzo ha un contratto con noi di 4 anni, Petrachi di un anno. Non ho mai venduto un direttore sportivo, avendo un contratto fino al 2020 non mi sembra una cosa possibile. Petrachi non credo vada alla Roma perché ha un contratto. Izzo non parliamone proprio: sta facendo benissimo, è assolutamente da Toro“. La Roma potrebbe essere comunque tentata.