Dumanowski (Eleven sports Polonia): "Piatek più seguito di Lewandowski in patria, nessuno pensava fosse così forte"

© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Dumanowski (Eleven sports Polonia): "Piatek più seguito di Lewandowski in patria, nessuno pensava fosse così forte"

Piotr Dumanowski, giornalista di “Eleven sports Polonia”, è intervenuto a Milan TV per parlare di Piatek.

Su Piatek e i tifosi polacchi: “Piatek è il giocatore più seguito in Polonia, ha superato anche Lewandowski. Le partite del rossonero sono le più seguite, è una sorpresa anche per noi, nessuno pensava che Piatek fosse così forte”.

Sulla scelta del Milan: “Il Milan è una delle squadre straniere più seguite in Polonia, negli anni ’90 tutti sono cresciuti vedendo quel grande Milan. Tutti pensano che Piatek possa aiutare il Milan a tornare grande”.

Sull’esultanza: “E’ diventato un simbolo, è una cosa pazzesca, ha fatto quel gesto per la prima volta con la maglia del Genoa”.

Sull’abbondanza in attacco in Nazionale: “E’ un po’ un problema, abbiamo una partita importante e davanti ci sono Lewandowski, Milik e Piatek, difficile scegliere”.

Sul trasferimento in Italia: “Piatek voleva andare in Italia anche un anno prima, ma il suo allenatore del Cracovia è stato importante per lui, gli ha consigliato di restare un anno in più per poi essere pronto. Il suo tecnico gli ha insegnato come calciare di prima”.