Ecco le possibili principali feature di Samsung Galaxy Note X (o Note 10) – TuttoAndroid.net

Tornano a farsi insistenti le indiscrezioni secondo cui il nome ufficiale scelto da Samsung per la prossima generazione della sua popolare serie di phablet top di gamma è Samsung Galaxy Note X.

Il device, che pertanto non dovrebbe essere chiamato Samsung Galaxy Note 10, potrà contare su una scheda tecnica da urlo, tra i cui punti di forza non mancherebbero un ampio display Super AMOLED da 6,7 pollici, un processore Qualcomm Snapdragon 855 o Samsung Exynos 9820 (a seconda dei mercati) e fino a 12 GB di RAM.

Tra le altre feature del device vi sarebbero fino a 1 TB di memoria integrata, quattro fotocamere sulla parte posteriore (come il Samsung Galaxy S10 5G) e il supporto alla connettività 5G (che potrebbe essere limitata ad alcuni mercati).

Pare, inoltre, che il Samsung Galaxy Note X possa essere lanciato anche in una versione più economica con supporto alla sola connettività 4G.

Per la presentazione ufficiale ci sarà da attendere fino ad agosto e per i prezzi probabilmente ci aggireremo intorno a quota 1.500 euro. Ma ancora è presto per pensarci.