QUANDO IL GATTO NON C’E’… – Tutto Juve

© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

QUANDO IL GATTO NON C’E’...

Senza Cristiano Ronaldo, la Juventus dovrà trovare nuove soluzioni in fase offensiva perché il campione portoghese è stato anche martedì e l’abbiamo visto, l’uomo decisivo in zona gol.

Con l’Udinese il protagonista era stato Moise Kean, autore di una doppietta ed ispiratore anche su rigore che poi ha portato al terzo gol, a Genova vedremo invece che sarà il protagonista.

Ci sono diversi candidati dallo stesso Kean che dopo i buoni 15 minuti contro l’Atletico si candida ancora per una maglia da titolare a Paolo Dybala, il calciatore che tutti aspettano e che Allegri ha elogiato in conferenza stampa parlando di giocatore in ripresa.

Infine c’è Mario Mandžukić che nonostante una prestazione non appariscente, ha dato martedì sempre una buona dose di quantità e rivedendo la sua partita si vede il peso in area e se Cristiano riesce a staccare con una certa libertà il merito e anche del fatto che Mandzukic fa sempre un grande lavoro sporco. 

Tutto questo senza dimenticare Federico Bernardeschi, uno dei grandi protagonisti della notte dell’Atletico con un assist veramente fantastico per il primo gol di Ronaldo e soprattutto, la grande cavalcata al minuto 85 che ha permesso di ottenere il calcio di rigore decisivo.

Aspettando Douglas Costa e con Cuadrado che potrebbe essere disponibile tra circa un mese e mezzo, sono queste le soluzioni offensive per Massimiliano Allegri che dovrà fare in certo senso di necessità virtù.

Il tecnico può puntare contare su giocatori importanti, carichi, pieni di motivazione, del resto poi ci sarà la sala pausa e tutti hanno voglia di tornare a vincere dopo la bella prestazione di martedì.

L’attacco cercherà di essere protagonista e guidare la Juventus verso l’ottavo scudetto che ormai e a un passo, senza far sentire, come già successo venerdì scorso, il peso dell’assenza di Cr7. Quando il gatto non c’e’, i topi ballano? Lo scopriremo oggi all’ora di pranzo.

segui Massimo Pavan su twitter per essere sempre aggiornato su tuttojuve e su quanto accade nel mondo Juventus