Roma, senza Champions sarà rivoluzione. Ecco chi può partire – Corriere dello Sport

Roma, senza Champions sarà rivoluzione. Ecco chi può partire
© LAPRESSE

Mancando il quarto posto il club sarà costretto ad abbassare il monte ingaggi. Alcuni big potrebbero salutare

ROMA – «Senza la qualificazione alla Champions League in parecchi cambieranno aria, si avrebbe un ridimensionamento di tutto». Claudio Ranieri dopo la sconfitta contro la Spal è stato chiaro, senza quarto posto si andrebbe verso una vera e propria rivoluzione della rosa: «I calciatori guadagnano tanto e devono pensare anche a questo se non si raggiungono gli obiettivi». Il quinto posto negherebbe alla Roma i 40 milioni dell’accesso in Champions, di conseguenza ci sarebbero anche meno introiti dagli sponsor e dai diritti televisivi. E un monte ingaggi di 92,7 milioni di euro diventerebbe insostenibile per le casse giallorosse, costringendo il diesse (quale ancora resta un mistero) a vendere alcuni pezzi pregiati per creare plusvalenze e ridimensionare i costi del club. 

FOTO, BUFERA DZEKO: CHE RISSA ALL'INTERVALLO!

Vedi tutte le news di Roma