Uova pericolose per la salute: allerta colesterolo per il cuore, ombre da nuovo studio – Il Messaggero

Uova pericolose per la salute: allerta colesterolo per il cuore, ombre da nuovo studio

Le uova fanno bene? Secondo alcuni esperti, le uova sarebbero salutari, nonostante l'alto contenuto di colesterolo. Secondo altri, invece potrebbero essere pericolose. Un nuovo studio aiuterebbe far luce sulla questione. Come riporta il New York Times, la nuova ricerca ha esaminato i dati di sei studi prospettici che hanno coinvolto circa 30mila partecipanti. L'analisi ha rilevato che per ogni 300 milligrammi aggiuntivi al giorno di colesterolo nella dieta, c'era un aumento del 17% del rischio di malattie cardiovascolari e un aumento del 18% del rischio di morte prematura per qualsiasi causa. 

Non solo ipertensione, la dieta ricca di sale corrode le ossa
Infarto, il gelo è nemico del cuore: il rischio aumenta del 34%

Non solo ipertensione, la dieta ricca di sale corrode le ossa
Diabete, il colesterolo “buono” aiuta anche a controllare la glicemia

Un uovo grande ha circa 185 milligrammi di colesterolo, tutto contenuto nel tuorlo. Ogni ulteriore mezzo uovo al giorno è associato a un aumento del 6% del rischio di malattie cardiovascolari e all'8% di aumento del rischio di morte precoce. I risultati dello studio sono frutto di osservazioni e non possono stabilire causa ed effetto. In ogni caso, secondo la ricerca, maggiori sono le uova consumate, maggiore è il rischio di eventi cardiovascolari, malattie coronariche, ictus, insufficienza cardiaca e morte prematura. Lo stesso valeva per il colesterolo alimentare: più il colesterolo è presente nella dieta, maggiore è il rischio di malattia. I risultati sono stati pubblicati su JAMA. Robert H. Eckel, professore di medicina all'Università del Colorado, ha scritto un editoriale che accompagna lo studio. L'esperto ha definito il lavoro molto più completo rispetto alle precedenti recensioni. Ci sono «dati sufficienti per affermare con forza che le uova e l'assunzione complessiva di colesterolo nella dieta influenzano il rischio di malattie cardiovascolari e più in particolare il rischio di mortalità per tutte le cause», ha scritto.

Matrimonio salva il cuore dall'infarto: single e divorziati più a rischio per ictus e malattie cardiovascolari
 

 «Questo studio prende in considerazione la qualità generale della dieta e si adatta ad esso - ha detto Norrina B. Allen, autrice principale del nuovo studio e professoressa associata di epidemiologia presso la Northwestern -. Siamo davvero concentrati sugli effetti indipendenti delle uova e del colesterolo alimentare. Questo studio ha trovato un'associazione molto coerente. Ma le uova hanno alcuni vantaggi, aminoacidi e minerali. Puntiamo a ridurre il numero di uova, in particolare i tuorli d'uovo, come parte di una dieta sana. Ma non vogliamo che le persone si allontanino pensando di non mangiare uova. Questo non è il messaggio giusto. Sono necessari studi futuri per capire perché stiamo ottenendo risultati contrastanti tra le popolazioni. Dobbiamo capire se ci sono alcune persone per le quali mangiare uova è pericoloso e altre che non ne risentono».

Ultimo aggiornamento: 17 Marzo, 01:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA