YEMEN. Onu: tregua a Hodeidah e via libera gli aiuti umanitari

I rebelli sciiti ieri hanno annunciato la fine dei lanci di razzi verso il territorio saudita. Si placa anche l’offensiva della Coalizione Araba. Ma la cessazione definitiva delle ostilità resta lontana di Michele Giorgio     il Manifesto Roma, 20 novembre 2018, Nena News – I ribelli sciiti Houthi dello Yemen non lanceranno più missili e droni …

FOCUS ON AFRICA. Revocate le sanzioni all'Eritrea, nella RDC l'opposizione si condanna alla sconfitta

Con la nostra rubrica del sabato dedicata all’Africa vi portiamo in Zimbabwe ad un anno dagli arresti domiciliari per l’ex presidente Robert Mugabe, nella Repubblica democratica del Congo in vista delle presidenziali e in Eritrea Terre di confine tra Eritrea ed Etiopia (foto al Jazeera) di Federica Iezzi Zimbabwe È passato un anno dagli arresti …

LETTERA. Alla Biennale gli spazi dell'occupazione

La lettera inviata agli organizzatori dell’evento veneziano. Il Padiglione d’Israele nega la Palestina: gli spazi citati – Hebron, Betlemme, e Gerusalemme – e definiti dagli architetti «tabula rasa aperta all’interpretazione», cancellano l’esistenza e l’identità palestinese Roma, 16 novembre 2018, Nena News – Al Presidente della Biennale di Venezia dott. Paolo Baratta e per conoscenza a: dott. …

LIBANO. Una legge per i “desaparecidos” della guerra civile

Il parlamento libanese ha approvato lunedì un provvedimento che proverà a fare chiarezza sulle 17.000 persone scomparse o rapite durante il sanguinoso conflitto interno (1975-1990) e punirà severamente coloro che verranno giudicati responsabili delle sparizioni. Difficoltà, intanto, restano nella formazione di un governo a sei mesi di distanza dalle elezioni della redazione Roma, 14 novembre …

GAZA. La tensione resta alta dopo l'incursione israeliana

Sette militanti di Hamas, tra cui un comandante militare, e un ufficiale israeliano sono rimasti uccisi nel blitz scattato ieri sera mentre si tratta per arrivare ad una tregua a lungo termine a Gaza foto Reuters AGGIORNAMENTI: ore 17.20 – Due palestinesi uccisi in raid israeliani Due palestinesi sono stati uccisi dai jet israeliani, Mohammed …

LIBANO. Nuovo governo, dopo cinque mesi di attesa

L’impasse era legata soprattutto all’intransigenza dei maroniti delle Forze Libanesi, nuovi referenti politici della monarchia saudita, che richiedono almeno tre-quattro ministeri di peso all’interno del governo di unità nazionale di Stefano Mauro Roma, 19 ottobre 2018, Nena News – “Il Libano avrà un nuovo governo  entro pochi giorni”. Il presidente Michel Aoun ha annunciato ieri …